Gli ultimi giorni di Eluana, giovedì alla libreria Lovat

GLI ULTIMI GIORNI DI ELUANA presentazione del libro di Amato De Monte e Cinzia Gori   Il 3 febbraio 2009 Eluana Englaro arriva in ambulanza nella casa di riposo La Quiete di Udine, affinchè venissero sospesi i trattamenti medici che la tenevano in vita. Eluana fu presa in carico dall’equipe “Per Eluana”, formata da un medico e 12 infermieri. Dal … Continua a leggere

testamento biologico: incontro a Tarzo

GLI ULTIMI GIORNI DI ELUANA Libertà di scelta e testamento biologico Incontro pubblico con AMATO DE MONTE il medico anestesista che ha assistito Eluana Englaro nell’ultima fase della sua vita, autore del libro “Gli ultimi giorni di Eluana” STEFANO PUSTETTO, consigliere regionale Friuli Venezia Giulia MARINA MANCIN, consigliere comunale Padova   VENERDÌ 8 APRILE  ORE  20,45 TARZO Aula Magna Istituto … Continua a leggere

BEPPINO ENGLARO a Treviso

 UNIONE DONNE D’ITALIA organizza TESTAMENTO BIOLOGICO: VOGLIO POTER SCEGLIERE  Interverranno:  BEPPINO ENGLARO Dott. Stefano Pustetto dell’Associazione per Eluana  Alessandro Zan promotore di un protocollo sul Testamento Biologico nel comune di Padova Moderatore: Enrico Pucci caporedattore de La Tribuna di Treviso    Sono state invitati l’Ordine dei Medici della Provincia di Treviso, l’Associazione Nazionale Donne Medico sezione di Treviso, l’Associazione ADVAR  Venerdì … Continua a leggere

per la liberà di scelta

intervento del consigliere regionale del Friuli Venezia Giulia Stefano Pustetto Discorso presentazione mozione sul testamento biologico Signor presidente, cari colleghi sento il dovere di iniziare questo dibattito con un ringraziamento a Beppino Englaro che per rispettare la volontà di sua figlia ha dovuto combattere anni contro uno stato ipocrita e disattento, ha dovuto subire le ingiurie più pesanti anche da … Continua a leggere

Testamento biologico: sì al referendum

La proposta di Ignazio Marino fatta al convegno dei radicali di ricorrere al referendum dimostra, con evidenza, che il Partito Democratico ha scelto di abbandonare le posizioni di Marino e di cercare una mediazione con le posizioni del Vaticano, trascritte in Parlamento dalla destra. Del resto, lo ha ammesso esplicitamente in una intervista Dorina Bianchi, che ha preso il posto … Continua a leggere

Eluana: dalla parte del padre

La morte di Eluana Englaro, di ciò che ne restava, ci ha scosso e colpito tutti, al di là dell’opinione che ci siamo fatti su come dovessero andare le cose. Pochissimi di noi l’hanno conosciuta; se abbiamo trepidato e condiviso le ansie per la sua sorte, da una posizione o dall’altra, è grazie a quanto Beppino Englaro ha voluto trasmetterci … Continua a leggere

Caso Englaro: trionfa il dogmatismo di stato

Oggi abbiamo la conferma di vivere in un paese con un governo di stampo integralista, che non tiene minimamente in considerazione che la repubblica italiana sia ancora e nonostante tutto laica: un governo che non si assoggetta né alle leggi né alla Costituzione e che pensa di cambiare le regole del gioco quando queste non siano più di suo gradimento. … Continua a leggere

Sinistra Democratica con Beppino Englaro

   domenica 21 dicembre 2008 Iniziativa promossa da Sinistra democratica. Pronto un ricorso al Tar contro il ministro «Sacconi, il dolore non è affare tuo» Sit-in per liberare Eluana dal sacro Laura Eduati Claudio Fava la chiama «una manifestazione in punta di piedi» per rispettare l’appello al silenzio rivolto a stampa e politica da Beppino Englaro, il padre di Eluana. … Continua a leggere

«Non si può vivere come vegetali»

Corriere della Sera Genova La richiesta inoltrata ai superiori Il convento vuole il testamento biologico «Non si può vivere come vegetali» Suor Ildefonsa: ho visto tanta sofferenza, aspetto il permesso insieme con tre sorelle GENOVA – Suor Ildefonsa ha settantaquattro anni, ha preso il velo a diciassette e da allora non ha mai smesso di dedicarsi agli altri, ai più … Continua a leggere

la filosofa De Monticelli abbandona la Chiesa

Dopo la presa di posizione della Conferenza Episcopale Italiana, prima con il presidente Bagnasco e poi con il segretario Betori, che dà il permesso al Parlamento di legiferare sul tema del testamento biologico, ma non per consentire liberà di scelta alle persone, ma solo per mettere paletti e divieti che rendano impossibile un altro Caso Englaro, la filosofa De Monticelli … Continua a leggere