Sinistra e Libertà: andare avanti

 Si è riunita ieri, 25 giugno, presso la sede provinciale di Sinistra Democratica, l’assemblea dei sostenitori di Sinistra e Libertà. Si tratta della seconda riunione dopo il voto delle elezioni europee, nel quale la lista Sinistra e Libertà ha raggiunto un risultato che non le ha consentito di superare la soglia di sbarramento del 4% imposta poco prima del voto … Continua a leggere

Lettera aperta alla Città di Treviso

  di Lisa Clark* Il momento che stiamo vivendo è difficile, non occorre dirlo. Sempre di più, governi, comunità, famiglie, fanno scelte guidate dalla paura. C’è la ricerca di risposte che semplicizzino, e chi le dà sono i nazionalismi e i fondamentalismi, la violenza, il militarismo, l’omofobia, la misogina, il razzismo. Treviso non è differente. Il suo ex primo cittadino … Continua a leggere

A Treviso il 28 marzo le Primarie delle idee

  Lo scopo è quello di proseguire il percorso cominciato il 13 dicembre a Roma all’Ambra Jovinelli, e che ha visto a Treviso il suo momento fondativo il 19 gennaio: dire noi cosa pensiamo e soprattutto ascoltare cosa uomini e donne pensano debbano essere le priorità della politica e soprattutto le priorità per un nuovo soggetto politico di sinistra. Ci … Continua a leggere

Flavio Lotti: i palestinesi non hanno bisogno di soldi ma di libertà.

  Berlusconi: voli low cost per la Palestina Flavio Lotti, coordinatore nazionale della Tavola della pace replica alle dichiarazioni del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi che nel corso della conferenza stampa di ieri con il premier inglese Gordon Borwn ha presentato le sue “idee” per fare pace in Medio Oriente. Ecco cosa ha detto ieri Berlusconi: “Continueremo ad operare nella … Continua a leggere

La Sinistra a Treviso

Carissime e carissimi, alla luce delle ultime vicende politiche interne alla sinistra e vista l’urgente situazione politica internazionale, con il conflitto Israelo-Palestinese, o per meglio dire la strage di civili a Gaza, le ultime misure del governo Berlusconi in tema di immigrazione, per non parlare della vicenda Alitalia e delle misure anti-crisi approvate con la fiducia dal parlamento, riteniamo quanto … Continua a leggere

L’inferno di Gaza: Si mobilitino le coscienze democratiche

del Coordinamento Nazionale di Sd Più di cinquecento palestinesi uccisi, in stragrande maggioranza civili, donne e bambini. Intere famiglie cancellate dalla faccia della faccia della terra. Un milione e mezzo di persone sotto le bombe degli aerei, delle navi da guerra, dei carri armati israeliani. Una striscia di terra assediata. Il confine con l’Egitto sbarrato dall’esercito del Cairo. Non si … Continua a leggere