caro Bush

CARO MR. BUSH, CHE SOLLIEVO LEI NON SARÀ PIÙ PRESIDENTEOLIVER STONE 04-11-2008 la repubblica Gentile signor Bush, mentre cerco di scrivere questa lettera mi sento come lei a una delle sue leggendarie conferenze stampa: non so cosa dire. Se non quello che è ovvio: provo un enorme senso di sollievo in vista del fatto che lei non sarà più presidente … Continua a leggere

il paese della censura

Ieri mattina, nella vetrata dell’ufficio di uno sfasciacarrozze, mi è capitato di vedervi appiccicati degli adesivi con la faccia del Duce, e sotto la scritta: “la storia mi darà ragione”. La solita schifosa invasione di effigi fascisteggianti che trabocca in ogni dove. La sera al TG sento ripetere, in altri termini, la stessa delirante profezia. E’ il premier Berlusconi che, … Continua a leggere