il paese della censura

Ieri mattina, nella vetrata dell’ufficio di uno sfasciacarrozze, mi è capitato di vedervi appiccicati degli adesivi con la faccia del Duce, e sotto la scritta: “la storia mi darà ragione”. La solita schifosa invasione di effigi fascisteggianti che trabocca in ogni dove. La sera al TG sento ripetere, in altri termini, la stessa delirante profezia. E’ il premier Berlusconi che, … Continua a leggere