la Lega e Muraro aumentano l’assicurazione ai trevigiani

Martedì la Giunta provinciale ha deciso di aumentare al massimo consentito l’aliquota dell’imposta sulla assicurazione RCauto, facendo  così scattare l’aumento per tutti gli assicurati trevigiani. Incidendo sul bilancio della Provincia in corso, il provvedimento dovrà essere ratificato da una variazione di bilancio che andrà in approvazione nel consiglio provinciale di lunedì 27. Si tratta di una applicazione dei decreti del … Continua a leggere

Il successo di Sinistra Ecologia Libertà fattore trainante del centrosinistra alle provinciali

Sinistra Ecologia Libertà manifesta soddisfazione e ringrazia gli elettori per il grande balzo in avanti elettorale registrato in queste elezioni. Il successo di SEL spinge avanti tutto il centrosinistra e consente alla coalizione di portare a casa un risultato dignitoso. I dati numerici sono infatti inequivocabili: In provincia di Treviso SEL rispetto alle regionali dell’anno scorso sestuplica la percentuale, da … Continua a leggere

Purga della Lega a Borso

La Tribuna di TrevisoL’altra sera assemblea pubblica dei consiglieri: «Spaccatura insanabile»Crisi a Borso, i cinque dimissionari espulsi dal Carroccio: «Non sono graditi»BORSO. Sono stati ufficialmente espulsi dal partito della Lega Nord i 5 consiglieri dimissionari. «Hanno mandato a casa il sindaco solo dopo 18 mesi – tuona il segretario provinciale del Carroccio, Toni Da Re – non hanno portato a … Continua a leggere

Bernini, la Lega e la coerenza

La Tribuna di Treviso, giovedì 6 gennaio 2011 «La Lega non può omaggiare Bernini» Pettenà all’attacco: noi agli antipodi della Dc, infurati i nostri elettori «Più coerenza: un conto è la persona un altro la figura politica, indifendibile» Nel mirino anche le parole di Muraro ALESSANDRO ZAGO Terremoto nella Lega: l’ala dei «duri e puri» non ha affatto gradito la … Continua a leggere

dalla Repubblica di Salò alla Padania

La scuola di Adro (BS): dalla Repubblica di Salò alla Padania … e ritorno   di Stefano Fumarola                 La nota vicenda della scuola di Adro, nel bresciano, una scuola pubblica nella quale sono stati disseminati numerosi simboli leghisti, chiarisce una volta di più che accanto ad un’anima autonomista, che persegue però anche l’obiettivo antinazionale della secessione, vi … Continua a leggere

DALL’AGATA e ATALMI ecco le prove sulle responsabilità della LEGA per il tracciato della Tangenziale

Dalle ricerche effettuate sul percorso di autorizzazione amministrativa della Media Struttura di Vendita Iper Lando emerge chiaramente una responsabilità oggettiva da parte dell’Amministrazione del Comune di Treviso, che ha concesso prima una nuova autorizzazione con accorpamento della licenze (n° 7508 del 19.02.98) e successivamente due autorizzazioni all’ampliamento della superficie di vendita prima a mq. 1776 e poi a mq. 2500. … Continua a leggere

Digitale terrestre e federalismo

  La vicenda delle assegnazioni delle frequenze del digitale terrestre, oltre a mostrare ancora una volta i danni della presenza al Governo di Silvio Berlusconi e del suo gigantesco conflitto di interessi, da anche il segno della nullità del federalismo in salsa padan/berlusconiana. Emerge prepotentemente come la Lega Nord sia solo un “poltronificio” per i propri dirigenti, e non quello … Continua a leggere

Perchè Va’ pensiero e non meno male che Silvio c’è ?

L’episodio di Vedelago non è grave per la mancata esecuzione al momento giusto dell’Inno nazionale, ma quello che non si comprende è perché eseguire in una manifestazione pubblica un coro di straordinaria valenza artistica e culturale, ma che è stato imbracciato dalla Lega come proprio inno di partito, come il Va’ Pensiero di Verdi. Siamo convinti, purtroppo, che non sia … Continua a leggere

Uragano Vallà: sì ai soldi, no alla propaganda

Bene in fondi della Provincia a Vallà. Ma non si speculi ancora sull’uragano   Il 6 giugno dell’anno scorso un uragano devastava la frazione di Vallà e i dintorni, con i gravi danni che tutti ricordano. Subito accorrono le prime donne della politica leghista, il ministro Bossi che dice che i soldi da Roma arriveranno perché lì la gente vota … Continua a leggere

Trasporto pubblico: la cattiva politica leghista

Azienda unica: la cattiva politica è entrata fin dall’inizio nel progetto Sul progetto di fusione delle aziende di tpl, alla luce di quanto sta accadendo ci permettiamo di dire che ci avevamo azzeccato fin da subito, quando a ferragosto del 2008 venne convocata d’urgenza la commissione trasporti del consiglio provinciale per dare il via all’operazione azienda unica. Come gruppi della … Continua a leggere