Il silenzio dei giornali

di Maria G. Di Rienzo Da qualche settimana si dà un interessante dibattito nell’ex sinistra italiana (ora sinergica coalizione di sintesi “fra illuminismo e cristianesimo”, un gruppo che guarda al futuro… al futuro di tre secoli fa come minimo): si tratta del silenzio delle donne. “Interessante” è un eufemismo ironico, nel mio caso, perché le dissertazioni non hanno stimolato una … Continua a leggere

Sinistra e Libertà in piazza per la libertà di stampa

Sinistra e Libertà ha posticipato la data dell’Assemblea nazionale di Napoli al 20 settembre per poter partecipare alla manifestazione per la libertà d’informazione che si svolgerà il 19 settembre a Roma. L’APPELLO DEI TRE GIURISTI DEVE DIVENTARE LA BASE PER UNA GRANDE MOBILITAZIONE .L’appello lanciato da tre autorevoli giuristi, quali Franco Cordero, Stefano Rodotà e Gustavo Zagrebelsky sta raccogliendo uno … Continua a leggere

informazione sotto attacco

ASSALTO SQUADRISTA ALLA RAI  Ieri sera la trasmissione Chi l’ha visto condotta da Federica Sciarelli ha proposto, tra gli altri temi, anche la questione scuola, con immagini e foto relative agli scontri in piazza dei giorni scorsi. Nella notte una sorta di spedizione punitiva messa in atto da una quarantina di persone che poco dopo la mezzanotte ha forzato i … Continua a leggere

Fascismo mediatico

I dati sull’informazione politica in Tv rilevati dall’Autorità di Garanzia sulle comunicazioni fotografano la situazione del regime informativo in Italia. Strapotere del Governo e del suo Presidente rispetto alle voci dell’opposizione. Strapotere, all’interno dello spazio dell’opposizione, del Partito Democratico e dei suoi alleati (Idv e radicali) rispetto a chi è fuori del parlamento. Cancellazione dell’esistenza di Sinistra Democratica. Il Financial Times … Continua a leggere