Manifestazione VENETO NO NUKE

A seguito della presentazione al Consiglio Regionale della Risoluzione NO ALLE CENTRALI NUCLEARI NEL VENETO. INVESTIRE NELLE ENERGIE RINNOVABILI  l’Assemblea Veneta è convocata in seduta straordinaria (mercoledì 16 settembre ore 10.30), su richiesta dei Consiglieri del centro-sinistra. La scelta di localizzare centrali nucleari in Veneto o di investire in energie alternative deve entrare al centro del dibattito della nostra Regione e … Continua a leggere

Il FotoVoltaico raggiunge il traguardo di 1$/Watt!

First Solar Inc. ha annunciato di aver ridotto il costo di produzione dei suoi moduli solari a 98 centesimi per watt, rompendo per la prima volta, a livello mondiale, la barriera del dollaro per watt nella produzione. E’ una pietra miliare nella storia dell’industria fotovoltaica, obiettivo primo per dimostrare il potenziale di sostenibilità di questa tecnologia. E’ un obiettivo raggiunto, … Continua a leggere

NUCLEARE: MEGLIO ATTIVI OGGI CHE RADIOATTIVI DOMANI …

di Gianni Mattioli (docente di Fisica Univ.tà La Sapienza Roma) Che da un pugno di metallo scintillante, l’uranio, si possa tirar fuori tanta energia quanta da una montagna di carbone sporco è cosa affascinante, ma questo fenomeno ha un compagno di strada meno affascinante: la radioattività. È dal 1896 che non siamo riusciti a vincere la sfida scientifica di dominare … Continua a leggere

per l’energia pulita

Non posso che concordare con l’iniziativa delle opposizioni al Consiglio Comunale di Treviso su una questione cruciale per l’idea di sviluppo che vogliamo. Favorire un dibattito trasparente ed aperto sulla questione delle fonti rinnovabili di energia e sul risparmio ed efficienza energetica serve a mettere a riportare sulla retta via le politiche per Treviso e per l’Italia, nel momento in … Continua a leggere

l’Europa: solidarietà e sicurezza energetica

Un’Europa più verde e più sicura La Commissione europea ha presentato oggi il suo piano per la sicurezza e la solidarietà energetica. Obiettivi la riduzione dei consumi e la dipendenza dalle importazioni estere entro il 2020 in parallelo con l’implementazione del “pacchetto clima e energia”. A poche ore dal vertice con la Russia di Nizza, in cui sarà affrontata una … Continua a leggere

Nucleare ? No, grazie

Il 24 novembre 2008, a Roma si costituirà il Comitato per un’alternativa energetica, basata sulle fonti rinnovabili e il risparmio, anziché su un ingiustificato aumento dei consumi e sull’uso delle fonti fossili e di quella nucleare, come propone il Governo. Berlusconi e il suo esecutivo, nel quadro del progettato rilancio del nucleare, promettono di individuare entro sei mesi i territori … Continua a leggere