Ddl sul “Contratto unico d’Ingresso”: ancora un rischio per i lavoratori

Al Senato è stato presentato da Paolo Nerozzi  ed altri 47 senatori del PD  il  ddl sul “Contratto unico d’Ingresso” per i precari  che prevede anche un Salario Minimo Legale per chi non ha un contratto di lavoro nazionale. Il Contratto stabilisce un’assunzione a tempo indeterminato  con una  fase di ingresso che non può superare i tre  anni e successivamente … Continua a leggere