Politica&Mafia

Una sentenza di condanna di Claudio Fava Che piaccia o meno ai difensori di Marcello Dell’Utri, la sentenza che lo condanna in appello a sette anni di reclusione  ci dice anzitutto una cosa: il partito di Silvio Berlusconi è stato fondato da un amico dei mafiosi. Quanto a lungo sia durata questa amicizia, e se essa duri ancora, è dettaglio … Continua a leggere

Candidiamo Saviano a Presidente della Campania

Questa è la nuova resistenza di Claudio Fava Caro Saviano, due giorni fa a Napoli ho chiesto pubblicamente la tua disponibilità a candidarti per la presidenza della Regione Campania. Non è stato uno sgarbo né una forzatura ma una necessità civile. Perché a Napoli, fra qualche mese, ci giochiamo non solo il destino della tua regione ma un’idea di nazione. … Continua a leggere

RICORDANDO PAOLO BORSELLINO

“Non abbiamo alcun bisogno di una memoria da cerimonia, vuota e ipocrita, abituata a celebrare la morte senza mai affrontarne le ragioni”. Sono le parole di Claudio Fava nella diciassettesima ricorrenza della strage di Via D’Amelio. di Claudio Fava* Cos’è stata via D’Amelio: un’ammazzatina mafiosa? Un incidente di percorso? Una strage di Stato? Sono passati diciassette (diciassette!) anni e siamo … Continua a leggere

Sinistra e Libertà continua

Andiamo avanti. Si parte dal 3,1% di Claudio Fava  La prima cosa da dire: si va avanti. Il progetto di Sinistra e Libertà non era un cartello elettorale, non aveva scelto di vivere la vita effimera di questa campagna elettorale, non serviva solo a darci una rappresentanza europea. Aveva, ed ha, un obiettivo più ambizioso: restituire al paese una sinistra … Continua a leggere

«Solo noi contro il governo razzista»

intervista  a Claudio Fava, da “Terra” Valerio Ceva Grimaldi L’INTERVISTA — Claudio Fava di Sinistra e libertà: «Il pacchetto sicurezza dell’esecutivo è fuori dalla civiltà giuridica. Ma l’opposizione parlamentare fa finta di niente. D’Alema ha maldestramente provato a dare una copertura alla visione berlusconiana di Fassino sui respingimenti in mare». — Il centrodestra cerca solo l’accattonaggio dei voti per soffiare … Continua a leggere

Sondaggio: la nuova sinistra al 6%

 Il 6 % è il premio al progetto della nuova sinistra di Claudio Fava Per Sinistra Democratica e per le altre forze politica impegnate con noi nella  costruzione di una nuova sinistra nel paese, il 6% che ci attribuisce il  sondaggio IPR Marketing per Repubblica.it  premia una proposta politica che guarda al Paese e al   futuro, invece di rifugiarsi nella … Continua a leggere

un nuovo soggetto per ricostruire la sinistra

Fava Riscostruire la sinistra ma non con un nuovo listone arcobaleno Firenze, 8 nov – ‘Noi vogliamo ricostruire un’idea di sinistra di cui questo Paese ha estremo bisogno ma non vogliamo ricostruire un altro listone arcobaleno: una lista che metta insieme tutte le parti e i soggetti politici per le europee e’ una cosa che non ci interessa’. Lo ha … Continua a leggere

Claudio Fava: una sinistra per trasformare il paese

Un soggetto politico, non un circolo culturale  Marzia Bonacci,   07 novembre 2008, 16:43 aprileonline.info  L’intervista     Per il coordinatore di Sinistra democratica, Claudio Fava, la società è in fermento e chiede una nuova rappresentanza a sinistra che se ne faccia portavoce. Una sinistra di governo ma radicata nel corpo sociale è il fine dell’associazione che sta costruendo insieme all’area di Vendola, … Continua a leggere

QUI E ORA

Qui e ora sono parole impegnative ma necessarie. Dentro queste parole c’è un’urgenza che il paese ci presenta come un debito scaduto. L’urgenza di tornare a fare sinistra, a ricostruirne i segni e i luoghi, a ritrovarne la lingua perduta. A patto che la lingua della sinistra non sia più liturgia, esercizio di accademia, celebrazione dei santi e dei profeti. … Continua a leggere

COSTITUENTE DELLA SINISTRA: si parte

L’àncora è stata levata, il viaggio è cominciato   di Claudio Fava, 21 settembre    Cari compagni, da ieri la Costituente di Sinistra ha un suo primo mattone, un inizio, un punto di partenza: non è ancora un soggetto politico, ma non è più una lontana profezia. Quando nascerà, quel soggetto politico dovrà nutrirsi del contributo e della passione di … Continua a leggere