Purga della Lega a Borso

La Tribuna di TrevisoL’altra sera assemblea pubblica dei consiglieri: «Spaccatura insanabile»Crisi a Borso, i cinque dimissionari espulsi dal Carroccio: «Non sono graditi»BORSO. Sono stati ufficialmente espulsi dal partito della Lega Nord i 5 consiglieri dimissionari. «Hanno mandato a casa il sindaco solo dopo 18 mesi – tuona il segretario provinciale del Carroccio, Toni Da Re – non hanno portato a … Continua a leggere

Biomasse: Soddisfazione e festa a Borso

Riporto i comunicati di Borso Viva: giovedì 5 agosto 2010 Borso Viva festeggia, approvate le richieste della minoranza A distanza di 127 giorni, al terzo Consiglio finalmente si è trovata la soluzione. Con grande soddisfazione della minoranza, in un clima collaborativo e di reciproco rispetto, come sempre dovrebbe essere, è stata adottata la variante al Piano Regolatore Generale (P.R.G) n°1/2010 … Continua a leggere

Oasi San Daniele 4

La Tribuna di Treviso 7 aprile 2010 Borso. Fabian: abbiamo sospeso l’inizio attività Nuovo impianto a biomassa Il sindaco: prima la salute BORSO. «Questa amministrazione comunale farà tutto ciò che è in proprio potere per garantire il rispetto della regolarità e la salvaguardia del territorio». Sulla questione dell’impianto a biomassa da realizzare in paese interviene il sindaco Igino Fabbian. «Il … Continua a leggere

Oasi di San Daniele 3

Questa sera (30/03/2010) alla II Commissione urbanistica del Consiglio Provinciale di Treviso l’Assessore Conte ha messo a conoscenza la Commissione del fatto che in seguito a mia interrogazione del 16 marzo 2009 gli uffici hanno chiesto al Comune di Borso i documenti relativi alle DIA per gli impianti a biomasse, uffici che poi hanno fornito un parere, a firma dell’Arch. … Continua a leggere

Oasi di San Daniele 2

di Gianluigi Salvador Referente energia e rifiuti WWF Veneto e membro MDF (Movimento per la Decrescita Felice) Fa bene il Comitato No Biomasse nell’Oasi a preoccuparsi della centrale a biomassa da 13 Mw a olio di palma (inquinamento importato) perché comunque respirerà i fumi dell’eventuale centrale a biomasse sommati ai fumi dello schifo d’aria della pianura padana. Infatti l’olio di … Continua a leggere

Ambiguità leghiste e ambiente

Ambiguità leghiste e ambiente Se si dovesse definire l’attività governativa della Lega Nord guardando al rapporto tra i reali benefici per il nostro territorio e l’acquiescenza ai poteri forti sono molti i fatti che portano a pensare ad una sostanziale omologazione degli uomini di Bossi a quel mercatismo, disprezzato a parole, ma sottoscritto nei fatti dal Ministro Tremonti. Ha dell’incredibile … Continua a leggere