Muraro vuole la Indesit in vendita ?

dividendo-indesit-300x226.jpg

 Cordata veneta per Indesit ? Il consiglio provinciale ha chiesto un’altra cosa: che indesit non chiuda gli stabilimenti, non che li metta in vendita

 

Apprendiamo oggi dalla stampa che il Presidente Muraro avrebbe pronta una cordata veneta per rilevare la Indesit di Refrontolo. Nella seduta del consiglio provinciale di martedì non ne aveva fatto cenno. In quella seduta è stato invce approvato all’unanimità un ordine del giorno, primo firmatario Stefano Dall’Agata, nel quale si impegnava il Presidente Muraro a portare nella riunione di oggi a Roma una posizione ben chiara: la richiesta all’azienda di rivedere il piano industriale presentato, che prevede la chiusura degli stabilimenti di Brembate e Refrontolo, e puntare sul rilancio dei siti in chiave di eco-compatibilità. Vogliamo sperare che il continuo riferirsi alla cordata veneta non voglia significare che la posizione della Provincia di Treviso sia quella di dare già per persa la lotta prima di cominciarla, o peggio ancora assecondare la volontà di chiusura dello stabilimento di Refrontolo da parte di Indesit. E che la Provincia sia a fianco dei lavoratori nel chiedere all’azienda un piano alternativo, all’interno di una vertenza che ha carattere nazionale e che vedrà il prossimo 23 luglio un ulteriore momento di mobilitazione.

 

Luca De Marco

consigliere provinciale Sinistra Ecologia e Libertà

Muraro vuole la Indesit in vendita ?ultima modifica: 2010-07-15T22:35:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento