le invasioni barbariche

Quarello e l’uomo invisibile

“Apprendiamo dalla stampa che il segretario del PD Quarello se la  prende con la Provincia per aver portato giovedì scorso in commissione  consigliare dei dati sulla situazione economica ed occupazionale non  del tutto aggiornati. Non sappiamo di quali fonti disponga Quarello  per intervenire sui lavori del consiglio provinciale e delle sue  commissioni. A meno che non abbia in dotazione una qualche pozione 
capace di produrre l’invisibilità, non ci risulta infatti che il  segretario del PD fosse presente alla seduta. In caso contrario,  avrebbe sentito riferire in premessa dall’Assessore Farnea che  l’aggiornamento dei dati era in corso di ultimazione e che verranno  presentati questa settimana.
Nel corso della commissione sono stati affrontati con serietà i dati  sulla congiuntura economica, il ricorso alla cassa integrazione  ordinaria, straordinarie e in deroga, e sono state affrontate alcune  delle situazioni di crisi aziendale più acute presenti nel territorio  provinciale.”

Lorenzo Biagi  e Luca De Marco

______________________________

Quarello e la cognizione di causa

Abbiamo letto sulla stampa l’intervento del segretario provinciale del PD Quarello sui lavori della commissione lavoro del consiglio provinciale di giovedì scorso, ai quali non era presente.

In Consiglio Provinciale il partito democratico può contare sul terzo gruppo, per consistenza, dopo Lega e Forza Italia. Il gruppo guidato da Lorenzo Biagi non si chiama “PD” ma “Ulivo”, ma certo è il gruppo al quale il segretario del PD Enrico Quarello può fare riferimento per quanto riguarda i lavori del Consiglio Provinciale e delle sue commissioni. Non comprendiamo perciò perché Quarello intervenga pubblicamente sulla stampa a criticare la Provincia per i dati forniti alla commissione Lavoro giovedì scorso. Sostiene infatti Quarello che “in commissione lavoro la Provincia ha presentato un rapporto sull’occupazione aggiornato a novembre 2009 superato persino dalle notizie diffuse dai giornali a dicembre. La conferma della scarsa e superficiale attenzione con cui guardano ai veri problemi della gente”. In realtà nessuno durante la commissione ha mosso critiche di questo tipo, tantomeno i consiglieri del PD, anche per il semplice fatto che in apertura è stato riferito che l’aggiornamento in corso dei dati sta per essere ultimato e verrà presentato alla commissione questa settimana. Così come è difficile accusare la Provincia, come fa Quarello, di “non avere la più pallida idea di quello che succede”, dato che la Provincia è coinvolta in molte crisi aziendali, gestisce tutti gli uffici per l’impiego sparsi per la Provincia e gli assessori non hanno in nessun modo negato la gravità della situazione.

La prossima volta, prima di fare comunicati sui lavori del Consiglio, invitiamo il segretario Quarello a fare un colpo di telefono ai suoi o a altri consiglieri, o a visitare il nostro blog, dove avrebbe trovato tutti gli elementi di conoscenza su come si è svolta la commissione.

 Luca De Marco, Consigliere provinciale, Sinistra Ecologia e Libertà

le invasioni barbaricheultima modifica: 2010-02-08T16:02:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento