Sinistra e Libertà

Sinistra e Libertà: mobilitazione per l’acqua e presidio a Treviso per il No Berlusconi day

 

Il coordinamento provinciale di Sinistra e Libertà, riunitosi martedì sera, esprime soddisfazione per l’approvazione unanime da parte del Consiglio Provinciale dell’ordine del giorno proposto dalle Sinistre nel quale si esprimeva la totale contrarietà alla privatizzazione della gestione dell’acqua deliberata con decreto dal Governo e approvata con voto di fiducia dal Parlamento.

Sinistra e Libertà intende partecipare alla mobilitazione sempre più estesa contro una decisione che impone la cessione della gestione dell’acqua a soggetti privati, con il rischio di un peggioramento del servizio e dell’aumento delle tariffe, in una logica di massimizzazione del profitto. Sostiene le ragioni delle associazioni dei consumatori che intendono promuovere un referendum abrogativo  e si schiera al loro fianco. Sinistra e Libertà promuove sulla questione per il prossimo 17 dicembre un incontro pubblico a Castelfranco con la presenza del prof. Gianni Tamino e del presidente dell’Ats Marco Fighera.

 

Sinistra e Libertà aderisce e partecipa alla manifestazione del 5 dicembre promossa dai comitati B-day che ha già raccolto migliaia di adesioni attraverso la rete. Con la convinzione che sia uno dei momenti della mobilitazione contro il governo Berlusconi, incapace ancora una volta di affrontare serenamente il rapporto con la magistratura e la giustizia e che attraverso la riproposizione di leggi ad-personam come la prescrizione breve intende sottrarsi ai più elementari principi di legalità e democrazia. Sinistra e Libertà è convinta che l’opposizione a Berlusconi deve essere innanzitutto opposizione sociale alle scelte economiche e ambientali che questo governo ha fatto.

Nell’occasione della manifestazione di Roma, Sinistra e Libertà promuove per la giornata di sabato a Treviso un presidio e un banchetto la mattina presso il mercato settimanale e il pomeriggio in via Roma, assieme a tutte le forze del centrosinistra che accoglieranno l’invito rivoltogli a partecipare e a tutti i cittadini che vorranno testimoniare l’esigenza di un cambio radicale di rotta da parte delle politiche governative.

 

SEL.JPG

 

 

 

Sinistra e Libertàultima modifica: 2009-12-04T15:55:22+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento