l’Arpav sostiene gli inceneritori ? Drago faccia il suo mestiere

Sostiene Drago, Direttore dell’Arpav, che nel Veneto “gli inceneritori sono pochi, troppo pochi” e che vi sarebbe una opinione pubblica “esageratamente prevenuta”, e che servono nuove aperture “altrimenti le nostre strade si troveranno invase dall’immondizia come a Napoli”.

Non capisco la difficoltà per una persona che ricopre un grado così alto di responsabilità, in una struttura di sempre maggior importanza nella vita della nostra Regione, a fare un discorso basato sul merito dei fatti e non su banalità e luoghi comuni spesso errati, se non strumentali a tesi precostituite; non è facendo proclami e utilizzando slogan che si risolvono i problemi, non si risolvono neppure arrogandosi competenze che sono proprie degli organi politici .

inceneritori.jpgChe gli inceneritori siano troppo pochi, stante i progetti già approvati di ampliamento, e una raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani che vede il Veneto ai primi posti in Italia, mi sembra tutto da dimostrare.

Quanto al fatto che l’opinione pubblica possa essere “esageratamente prevenuta”, mi sentirei di giustificarli questi poveri cittadini: quando hanno a che fare con “tecnici” come il Dottor Drago che di fronte al rogo De Longhi hanno saputo solo minimizzare la presenza di diossine ed altri inquinanti, salvo poi essere smentiti dai fatti e dalle analisi degli stessi laboratori dell’Arpav, come pensare che possa accrescere la fiducia nelle Istituzioni ?

Sull’utilità poi dei due inceneritori per rifiuti speciali proposti da Unindustria Treviso, non posso che rinviare all’ODG con cui il Consiglio Regionale impegna la Giunta a realizzare un Piano per i Rifiuti Speciali prima di autorizzare nuovi impianti; ho l’impressione però che manchi la volontà politica ad affrontare con cognizione di causa il merito della questione. C’è a mio avviso la possibilità reale che i dati contraddicano le tesi tanto care a Unindustria ed ai suoi sponsor politici.

Stefano Dall’Agata

Capogruppo Sinistra Democratica Provincia di Treviso

l’Arpav sostiene gli inceneritori ? Drago faccia il suo mestiereultima modifica: 2009-02-14T23:25:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento