classi separate per stranieri

Classi-ponte per gli stranieri. Passa la mozione della Lega da il sole 24 ore, 15 ottobreDopo un’accesa discussione l’aula di Montecitorio ha approvato la mozione della Lega concernente iniziative in materia di accesso degli studenti stranieri alla scuola dell’obbligo. Nella mozione leghista si chiede al governo di «rivedere il sistema di accesso degli studenti stranieri alla scuola di ogni ordine … Continua a leggere

mobilitazione contro il Lodo Alfano

referendum: al via la raccolta di firme Sinistra Democratica si mobilita in Provincia di Treviso per la raccolta delle firme contro il lodo Alfano. Nei prossimi giorni verrà allestito un calendario con i luoghi e le date nelle quali sarà possibile firmare per il referendum abrogativo della legge salva premier.  Questa battaglia, meritoriamente intrapresa dal partito di Di Pietro e … Continua a leggere

il paese della censura

Ieri mattina, nella vetrata dell’ufficio di uno sfasciacarrozze, mi è capitato di vedervi appiccicati degli adesivi con la faccia del Duce, e sotto la scritta: “la storia mi darà ragione”. La solita schifosa invasione di effigi fascisteggianti che trabocca in ogni dove. La sera al TG sento ripetere, in altri termini, la stessa delirante profezia. E’ il premier Berlusconi che, … Continua a leggere

Calamandrei: scuola, questo è il punto

“Facciamo l’ipotesi, così astrattamente, che ci sia un partito al potere, un partito dominante, il quale però formalmente vuole rispettare la Costituzione, non la vuole violare in sostanza. Non vuol fare la marcia su Roma e trasformare l’aula in alloggiamento per i manipoli; ma vuol istituire, senza parere, una larvata dittatura. Allora, che cosa fare per impadronirsi delle scuole e … Continua a leggere

Figlio di Bossi: ancora niente maturità

Bossi junior, rinviata la riunione della commissione che doveva riesaminare l’esame di maturità. L’attesa continua La lunga marcia verso il diploma di maturità del figlio di Bossi non si è ancora conclusa. Come ricordato nel precedente post del 6 ottobre, il discendente del condottiero padano non riuscì questa estate ad essere promosso all’esame di maturità; secondo il padre, per colpa di professori … Continua a leggere

Il sogno di Ovadia

HO UN SOGNO Vivere in un’Italia e in un’Europa di esseri umani, cittadini, non sudditi, utenti o clienti vivere in un paese con un istituzione pubblica forte e sana perché i piccoli risparmiatori e i ceti deboli non finiscano nelle grinfie di speculatori, mafiosi e gangster di ogni sorta in cui il lavoratore dipendente o indipendente con i suoi bisogni … Continua a leggere

QUI E ORA

Qui e ora sono parole impegnative ma necessarie. Dentro queste parole c’è un’urgenza che il paese ci presenta come un debito scaduto. L’urgenza di tornare a fare sinistra, a ricostruirne i segni e i luoghi, a ritrovarne la lingua perduta. A patto che la lingua della sinistra non sia più liturgia, esercizio di accademia, celebrazione dei santi e dei profeti. … Continua a leggere

LA SINISTRA C’E’

Una grande e bella manifestazione, quella di ieri a Roma. La sinistra è sconfitta ma non si è piegata. Non si è verificato il rompete le righe e il “si salvi chi può” che l’esito elettorale poteva produrre. Questo è il messaggio fondamentale della manifestazione. La presenza di Sinistra Democratica dentro la manifestazione è stata massiccia, anzi straordinaria, considerando la … Continua a leggere

VERSO L’ELIMINAZIONE DEI CANCROVALORIZZATORI

VERSO L’ELIMINAZIONE DEI CANCROVALORIZZATORI Refrontolo 9 ottobre 2008 OGGETTO: Un salto paradigmatico culturale ed industriale, GIA’ REALIZZATO, per l’attuazione della strategia Rifiuti Zero (RZ), ovvero il RICICLO TOTALE dei Rifiuti Solidi Urbani (RSU) e Rifiuti Assimilati agli Urbani (RAU). MANAGEMENT SUMMARY In un viaggio di cinque ore, assieme all’industriale Carla Poli per andare ad un workshop a Genova Sestri Ponente, … Continua a leggere