assemblea contro la crisi

Giovedì sera si è svolta l’assemblea pubblica contro la crisi e a sostegno della manifestazione della FIOM CGIL “Il lavoro è un bene comune” di sabato 16. Presso il palazzo Bomben a Treviso. Un folto pubblico ha risposto all’appello lanciato da una serie di cittadini impegnati nelle istituzioni, nel sindacato o nella società per chiedere un cambio di rotta nelle … Continua a leggere

contro la crisi e contro il razzismo

FONDO ANTICRISI PROVINCIA: IL FONDO ESAURITO SEGNATO DAL RAZZISMO, SI RIFINANZINO INTERVENTI SENZA DISCRIMINAZIONI Ieri sera si è riunita la commissione lavoro del consiglio provinciale, a seguito della richiesta di convocazione formulata dai gruppi della sinistra il 16 marzo, allorché appariva ormai chiaro l’imminente esaurimento del fondo di 500.000 euro. Nel corso della seduta sono stati illustrati i dati relativi … Continua a leggere

lega&razzismo

Muraro contro i lavoratori: dov’è finita l’umanità e la giustizia ?   Il Presidente della Provincia di Treviso Muraro risponde alla nostra richiesta di rifinanziare il fondo anticrisi e di estenderne i criteri di ammissione promettendo di rimpinguare il fondo, ma negando la possibilità di concedere aiuti a chi non abbia la nazionalità italiana. Quello di Muraro e  della Lega … Continua a leggere

Fondo anticrisi

 IL FONDO ANTICRISI DELLA PROVINCIA SI STA ESAURENDO: FA RIFINANZIATO E RILANCIATO   Il fondo provinciale per l’aiuto alle famiglie e ai lavoratori colpiti dalla crisi si avvìa all’esaurimento. Sulle 624 istanze di contributo pervenute ed esaminate finora, 450 sono state accolte mentre 224, praticamente un terzo, sono state respinte. Altre 92 domande sono in corso di esame. Dei soldi … Continua a leggere

A fianco dei lavoratori

Sinistra Ecologia e Libertà alla manifestazione per la Fervet  Partecipata e riuscita la manifestazione dei lavoratori della Fervet a Castelfranco, nonostante il tempo fosse dei peggiori. Al corteo e alla successiva assemblea dei lavoratori hanno partecipato per Sinistra Ecologia e Libertà il coordinatore regionale Andrea Dapporto e il coordinatore provinciale Luca De Marco, assieme ad una delegazione di compagni della … Continua a leggere

Proroga permessi di soggiorno: prevale il buon senso

 Proroga del permesso di soggiorno per chi perde il lavoro: una misura di buon senso, a differenza della “cattiveria” al Governo La decisione della Prefettura e Questura di Treviso di prorogare la durata del permesso di soggiorno oltre i sei mesi fissati dalla Bossi Fini per i lavoratori immigrati che hanno perso il lavoro è una misura di buon senso … Continua a leggere

Bando anticrisi: fallimento conclamato

sulla stampa di oggi escono anticipazioni su possibili modifiche al bando “bidone” della Provincia di Treviso, dopo aver verificato che dal 6 aprile ad oggi solo 40 richieste arrivate sono ammissibili. vedi articolo de La Tribuna: contributo anti-crisi, raffica di esclusi.doc Bando Provincia: un fiasco annunciato Bisognava coinvolgere i comuni e ascoltare il consiglio provinciale. Ora non resta che allargare i … Continua a leggere

Vittorio Veneto: servono misure concrete contro la crisi

Che fine hanno fatto i 50.000 euro stanziati per il sostegno al reddito dei lavoratori colpiti dalla crisi? Siamo di fronte a un ennesimo spot elettorale? Già mesi fa il Sindaco annunciava che il Comune metteva a disposizione 50.000 per il sostegno al reddito di lavoratori colpiti dalla crisi, riservandosi di concordare con le forze sindacali le modalità per procedere … Continua a leggere

Bando anticrisi: Muraro disponibile a metà

BANDO PER DISOCCUPATI DELLA PROVINCIA: MURARO IN COMMISSIONE APRE ALLA POSSIBILITA’ DI MODIFICA PARZIALE Muraro dichiara che accoglierà in parte le proposte della sinistra La Provincia si impegna inoltre a informare del Bando anche i patronati sindacali e non solo i parrocci Giovedì sera si è riunita la commissione Lavoro del consiglio Provinciale, a seguito della richiesta di convocazione urgente … Continua a leggere

Bando Provincia: un fiasco annunciato

Bando anticrisi della Provincia: un fiasco annunciato, e non è la prima volta Il fallimento del bando anticrisi era già scritto nel bando stesso, bastava leggere i criteri per essere ammessi al bando e si comprendeva come la platea dei possibili destinatari fosse stata certamente esigua. In più, non si è provveduto ad una adeguata campagna di comunicazione, dimostrando ancora … Continua a leggere