SCUOLA E UNIVERSITÀ DOPO LA RIFORMA GELMINI: UN FUTURO NEGATO

CASTELFRANCO VENETO SALA PACIFICO GUIDOLIN – BIBLIOTECA COMUNALE GIOVEDI’ 24 FEBBRAIO 2011 ORE 17.00     SCUOLA E UNIVERSITÀ DOPO LA RIFORMA GELMINI: UN FUTURO NEGATO Con PAOLA IRATO (Ricercatrice universitaria alla facolta’ di scienze matematiche, fisiche, naturali) DAVIDE BULDRINI (Amministrazione ricerca università IUAV Venezia)Federico Battaini STEFANO FUMAROLA (Docente scuola secondaria) FEDERICO BATTAINI (Studente università di Padova facoltà di Fisica) … Continua a leggere

Il fotovoltaico non fa scuola

IL CASO Sinistra Ecologia e Libertà: «L’impianto doveva essere installato sul tetto» Pannelli nel giardino del Giorgione: le opposizioni insorgono Matteo Ceron IL GAZZETTINO Domenica 2 Gennaio 2011, Pannelli fotovoltaici a scuola: ma non sul tetto, bensì in giardino. Una soluzione che ha già sollevato un vespaio di polemiche. Stiamo parlando delle scuole medie Giorgione, l’istituto da cui il Comune … Continua a leggere

Una giornata particolare

Intensa mattinata di sabato 27 febbraio per Gennaro Migliore, dirigente nazionale di Sinistra Ecologia e Libertà, a Castelfranco: prima all’incontro  con i lavoratori del presidio della FERVET, in lotta per la salvaguardia della fabbrica e del posto di lavoro. Ha ribadito l’impegno suo e di SEL nella ricerca in tutte le sedi e con tutti i mezzi possibili per la … Continua a leggere

FERVET e presentazione liste SEL

Sabato 27 febbraio Gennaro Migliore sarà a Castelfranco Veneto. Alle ore 9.30 incontrerà i lavoratori della FERVET al presidio; alle ore 10.30 presso l’hotel “La Torre” presenterà le liste “Con Vendola: Sinistra Ecologia Libertà – P.S.I.” regionale e comunale.

Lettera aperta al Ministro per L’Economia Dott. Giulio Tremonti

Egr. Ministro, le scriviamo per sottoporle la situazione della FERVET di Castelfranco, si tratta di un’azienda che opera nel campo della costruzione di carrozze ferroviarie. Come tante imprese si trova in condizioni di crisi, ma non si tratta di una mancanza di commesse, anche se aveva subito l’annullamento di parte di una commessa di Trenitalia, bensì di una difficoltà all’accesso … Continua a leggere