Questo blog

Anche nel mese di marzo le visite a questo sito hanno di gran lunga superato le 1.000 ! ce ne rallegriamo e auspichiamo che continui questa attenzione al nostro blog, che è anche una attenzione alla sinistra. Di questi tempi, son cose che fanno piacere… Luca

Il silenzio dei giornali

di Maria G. Di Rienzo Da qualche settimana si dà un interessante dibattito nell’ex sinistra italiana (ora sinergica coalizione di sintesi “fra illuminismo e cristianesimo”, un gruppo che guarda al futuro… al futuro di tre secoli fa come minimo): si tratta del silenzio delle donne. “Interessante” è un eufemismo ironico, nel mio caso, perché le dissertazioni non hanno stimolato una … Continua a leggere

Il regime della disinformazione

Siamo in pieno regime. Non è il fascismo vecchia maniera, ma la forma di corruzione odierna del sistema democratico: la manipolazione della volontà popolare, e dunque anche del voto, attraverso il controllo del sistema dell’informazione. Non servono squadracce vestite di nero e violente, bastano giornalisti compiacenti e una  miriade di specialisti in manipolazione, disinformazione, suggestioni di massa al servizio dei … Continua a leggere

Appello alla Rai: non solo fiction

La Rai trasmetta il film “Morire di Lavoro” di Daniele Segre Nelle giornate di festa il palinsesto si riempie di film edificanti, milioni di italiani possono così assistere ad un vero e proprio festival dei buoni sentimenti. Maghi, elfi, fate, santi risolvono ogni problema. Meglio loro comunque della sfilata di ingiustizialisti che ci viene propinata tutti i giorni a reti … Continua a leggere

informazione sotto attacco

ASSALTO SQUADRISTA ALLA RAI  Ieri sera la trasmissione Chi l’ha visto condotta da Federica Sciarelli ha proposto, tra gli altri temi, anche la questione scuola, con immagini e foto relative agli scontri in piazza dei giorni scorsi. Nella notte una sorta di spedizione punitiva messa in atto da una quarantina di persone che poco dopo la mezzanotte ha forzato i … Continua a leggere

Fascismo mediatico

I dati sull’informazione politica in Tv rilevati dall’Autorità di Garanzia sulle comunicazioni fotografano la situazione del regime informativo in Italia. Strapotere del Governo e del suo Presidente rispetto alle voci dell’opposizione. Strapotere, all’interno dello spazio dell’opposizione, del Partito Democratico e dei suoi alleati (Idv e radicali) rispetto a chi è fuori del parlamento. Cancellazione dell’esistenza di Sinistra Democratica. Il Financial Times … Continua a leggere